Programma BDF 2021 – Prenotati

Bande de Femmes 2021 21 giugno – 3 luglio 2021 – Scarica il programma

Per partecipare bisogna prenotarsi alla mail prenotati.bdf@gmail.com

ASPETTANDO BANDE DE FEMMES

21 giugno

Inaugurazione mostra collettiva Space out alla Galleria Nazionale di Arte Moderna e Contemporanea, negli spazi del bookshop  

● 23 giugno (in diretta online)

Ore 19.00 A tutte ZiNne

S.T.A.R. (Edizioni Minoritarie) Mazen Masoud incontra Marcia Leite, Ludovico Virtù e Clark Pignedoli. Disegno live di Ike. A tutte ziNne esplora oggetti graficamente non identificati.

Ore 19.45 A tutte ZiNne

ANTIRAZINə – (Il razzismo è una brutta storia) Serena Fiorletta incontra Mackda Ghebremariam Tesfaù e Himasha Weerappulige. A tutte ziNne esplora oggetti graficamente non identificati.

Ore 20.30 A tutte ZiNne

PANDEMIA ZINE (Zooo print and press) Viola Lo Moro dialoga con Eva Geatti A tutte ziNne esplora oggetti graficamente non identificati.  

● 28 giugno (In diretta online)

Ore 19.00 BIOgrafiche GIU LE ZAMPE (ComicOut) Rita Petruccioli incontra Gato Fernández Bio/grafiche è un tuffo nell’auto-narrazione a fumetti, quando la tavolozza è fatta di intimità e colori e le pennellate di condivisione

Ore 19.45 Matite fuori dai cardini

Commando Culotte (L’Orma editore) Sarah Di Nella incontra Mirion Malle Matite fuori dai cardini scatena dibattiti e fa da megafono ai femminismi a fumetti.

Ore 20.30 Dialoghi d’autrici

Stone fruit (Coconino press-Fandango) Marta Capesciotti incontra Lee Lai Dialoghi d’autrici è la presentazione di un fumetto.

 

● 29 giugno (in diretta online)

Ore 19.00 Dialoghi d’autrici Evase dall’harem (Oblomov) Valentina Grande incontra Sara Colaone Dialoghi d’autrici è la presentazione di un fumetto.

Ore 20.00 A tratti femminista QUEER (Fandango Libri) Marta Capesciotti, Bea Gusmano e Marta D’Epifanio incontrano Meg-John Barker Disegni dal vivo di Jules Scheele A tratti femminista è un incontro con un*artista femminista.

  • 30 giugno – 3 luglio Via Pesaro – Pigneto – Roma LIVE

Mercoledì 30 giugno Ore 18.15 Apertura Festival

Ore 18.30 Tradotto nella Lingua dei segni italiana La fabbrica del fumetto ALDO & ROSA (Mondadori) Sara Marini e Luisa Montalto con le “Figuracce” incontrano Mariachiara Di Giorgio e Susanna Mattiangeli La fabbrica del fumetto invita a scoprire il processo creativo e i meccanismi che portano alla pubblicazione di un volume illustrato.

Ore 19.30 Tradotto Lingua dei segni italiana Matite esordienti NANTUCKET (Asterisco Edizioni) Laura Schettini incontra Daria Gatti. Matite esordienti è un volo nel mondo di un’artista esordiente.

Dalle 20.30 La notte bianca a colori Vernissage di mostre nel quartiere Vernissage di mostre nel quartiere

  • Libreria Tuba – via del Pigneto 39a Acufene – mostra collettiva
  • Kif Kif – via Macerata 54-54a – Where to, Marie? Stories of Feminisms in Lebanon, mostra collettiva


  • Libreria Risma – via Augusto Dulceri 51 Scusa e Grazie – Kalina Muhova
  • Studio Coni Stella – via Braccio da Montone 1 Bärakkä, una casa con niente – installazione collettiva
  • Libreria Marini – via Perugia 18 Fresco, la nuova illustrazione – Chiara Lanzieri
  • Studio Mook – via Marin Sanudo 35 Aldo&Rosa – Mariachiara Di Giorgio
  • Biblioteca Mameli – via del Pigneto 22 Figuracce – collettiva – Non più sante tra le nuvole – collettiva
  • Nero gallery – Via Castruccio Castracane 9 Cinéma d’Art et des Fesses – Petites luxures
  • Galleria Nazionale di Arte Moderana e Contemporanea – Viale delle Belle Arti 131  – Space out – Mostra collettiva
  • Leporello – Via del Pigneto 162e – Fox craft e il Leporello – Fox craft

 

● Giovedì 1 luglio

Ore 19.00 Tradotto nella Lingua dei segni italiana A tutte ziNne ACUFENE MG Posani dialoga con Frad e Furett A tutte ziNne esplora oggetti graficamente non identificati.

Ore 20.00 Tradotto nella Lingua dei segni italiana Eccentriche – Autrici a tratti e a parole ANAIS NIN, NEL MARE DELLE MENZOGNE (L’ippocampo) Sara De Simone incontra Léonie Bischoff. Eccentriche si avventura alla scoperta di storie e immagini di donne che hanno rotto con tutte le convenzioni.

Ore 21.00 Tradotto nella Lingua dei segni italiana

BIO/grafiche

SINDROME ITALIA (Becco Giallo) Sabrina Marchetti dialoga con Elena Mistrello e Tiziana Francesca Vaccaro Bio/grafiche è un tuffo nell’auto-narrazione a fumetti, quando la tavolozza è fatta di intimità e colori e le pennellate di condivisione.

Ore 22.00 Lives Painting – Léonie Bischoff disegna dal vivo

Lives painting è un tempo dedicato ad inseguire linee, figure e disegni della mano di un’artista. L’arte colora i muri e illumina e strade del Pigneto.

 

● Venerdì 2 luglio

Ore 18.45 Due matte parlano di… … SEGRETO (Mondadori) Nadia Terranova dialoga con Mara Cerri Due matte è una pillola di felicità, una curiosa intervista a specchio tra due autrici. Mentre si intervistano a vicenda in maniera molto informale, si ritrovano catapultate in un ruolo diverso da quello che assumono di solito nei festival. Oltre a rispondere alle domande, possono finalmente farne qualcuna anche loro.

Ore 19.30 Dialoghi d’autrici
A.M.A.R.E (Canicola) Frad dialoga con Martina Sarritzu

Dialoghi d’autrici è la presentazione di un fumetto.

Ore 20.15 Tradotto nella Lingua dei segni italiana – Dialoghi d’autrici
Scusa e Grazie (Rulez) – Michela Becchis incontra Kalina Muhova
Dialoghi d’autrici è la presentazione di un fumetto.

Ore 21.15 Tradotto nella Lingua dei segni italiana – Chicche antiche
Laura Scarpa racconta Lina Buffolente
Chicche antiche è un viaggio nel tempo alla scoperta di fumettiste che hanno fatto la storia. Attraverso le parole di un’autrice o una studiosa esploriamo l’opera di donne che hanno lasciato il segno.

Ore 21.45 Lives Painting
Elena Mistrello disegna dal vivo. Parole di Francesca Tiziana Vaccaro 
Lives painting è un tempo dedicato ad inseguire linee, figure e disegni della mano di un’artista

● Sabato 3 luglio

Ore 17.00 Lives painting
GUERRIGLIERE FEMMINISTE Atelier disegnato, una performance collettiva. Rachele Borghi si fa disegnare
Disegni dal vivo delle partecipanti ai laboratori.

Lives painting è un tempo dedicato ad inseguire linee, figure e disegni della mano di un’artista

Ore 19.00 Tradotto nella Lingua dei segni italiana Dialoghi d’autrici
CARNE BLU (Giulio Perrone editore) Barbara Piccolo incontra Federica Rosellini, Fiona Sansone e Nadia Terranova
Dialoghi d’autrici è la presentazione di un fumetto.

Ore 20.00 Tradotto nella Lingua dei segni italiana- Due matte parlano di…..……
GENERAZIONI Sonno (Prima di tutto tocca nascere, Feltrinelli Comics) dialoga con Nova (Materia Degenere 2, Diabolo edizioni)

Due matte è una pillola di felicità, una curiosa intervista a specchio tra due autrici. Mentre si intervistano a vicenda in maniera molto informale, si ritrovano catapultate in un ruolo diverso da quello che assumono di solito nei festival. Oltre a rispondere alle domande, possono finalmente farne qualcuna anche loro.

Ore 21.00 TRadotto nella Lingua dei segni italiana – Due matte parlano di……
CENERENTOLA (Feltrinelli Comics) JOE1 dialoga con FUMETTIBRUTTI.
Due matte è una pillola di felicità, una curiosa intervista a specchio tra due autrici. Mentre si intervistano a vicenda in maniera molto informale, si ritrovano catapultate in un ruolo diverso da quello che assumono di solito nei festival. Oltre a rispondere alle domande, possono finalmente farne qualcuna anche loro.

Ore 22.00 Lives Painting A sorpresa
Lives painting è un tempo dedicato ad inseguire linee, figure e disegni della mano di un’artista

Ore 22.30 Chiusura festival