EVENTI

Incontri, Presentazioni, Mostre

25 Nov 2018

Bianca Pitzorno presenta Il sogno della macchina da cucire

Domenica 25 Novembre, alle 18:00 Bianca Pitzorno presenta il suo romanzo “Il sogno della macchina da cucire” con Nadia Terranova e Chiara Sfregola.

28 Nov 2018

Presentazione ultimo numero DWF Palestina femminismi e resistenza

Mercoledì 28 Novembre, ore 19:00 Presentazione e dibattito a partire dall'ultimo numero di DWF donnawomanfemme Palestina femminismi e resistenza. Sarà presente la redazione e le curatrici del numero (Cecilia...

30 Nov 2018

Prima Presentazione di “Selfie Senza Filtri” di Sara Vannelli

Venerdì 30 Novembre, ore 19:00 Prima Presentazione di "Selfie Senza Filtri" di Sara Vannelli (Edizioni La Gru). A dialogare con l'autrice ci sarà Imma Battaglia Selfie Senza Filtri è...

5 Dic 2018

Vernissage: Behemot celeberrimo gatto

Il 16 novembre a partire dalla 19 Presentazione del calendario dedicato a Behemot de Il maestro e Margherita di M. Bulgakov e Vernissage delle illustrazioni...

9 Dic 2018

27 novembre – 9 dicembre Teatro India Riduzione per TRILOGIA DANCO

dal 27 novembre al 9 dicembre Teatro India si terrà la TRILOGIA DANCO > dEVERSIVO in scena dal 27 novembre al 2 dicembre NESSUNO CI GUARDA //...

tuba festivals


4-7 OTTOBRE 2018 

INQUIETE
festival di scrittrici a Roma – facciamolo insieme SOSTIENICI SU Produzioni dal basso

IL PROGRAMMA

14-16 GIUGNO 2018

 

BANDE DE FEMMES

festival di illustrazione e fumetto

Torna AMORUCCI
#SexyPoetica> @ossi.fanzine - special party. 
Venerdì 14 Tuba Bazar. 
dalle 20:30 alle 01:00 (Vere!)
Ingresso poetico, Baci Gratis.

Presentazione di #Ossì. - fanzine erotica -
Dj set erotico acrobatico_ frrrouge
#RadioPoetica : dj set di poesie erotiche dal mondo_by Anagnina. (@giulia__anania )
#LoveToys: Tuba consiglia sotto l'albero e per sempre
#Lovefantasies : Raccoglieremo le fantastie erotiche degli amorucci e le diffonderemo per il #pigneto. 
#LoveImpertinente: Intervista sexy alle Tube alle Inquiete e alle ideatrici di Ossì.

Limoni, singletudine e lenti_by Anagnina.
ArtWork d' artista Francesca Pignataro (@fouturista ) di Ossì

Si all' Amore no all' Accollo.
Girls love Balera!

#tubalibreriadelledonne #girlslovegirls #girlslovebalera #amorucci #lgbt #lgbtparty #fanzine
Tra memoir e saggio storico per raccontare come l’eroina è entrata nelle nostre vite. “Piccola città “ di #vanessaroghi (@editorilaterza ) 
#tubalibreriadelledonne #piccolacitta #droghe #romanzostorico #memoir
Luminoso, inquietante è bellissimo. “La prima volta di Orlando” di #carolasusani (@minimumfax ) approda a Tuba. Lo presenteremo il 18 con l’autrice,  @nadiaterranova e #elenastancanelli 
#tubalibreriadelledonne #tubalibri #youtuba #ledonnescrivono
Claudia Martini e Giusi Marchetti (@palagiuk ): Tutte le ragazze avanti! (@add_editore )
Tuba nella nuvola 📚🌊
#tubalibreriadelledonne #youtuba #femminismo #feminism #lgbt

CHI SIAMO

Tuba è una libreria delle donne, un bar, un locale aperto dalla mattina alla sera dal 2007 sull’isola pedonale del Pigneto a Roma.
Tuba è uno luogo costruito quotidianamente da un gruppo di femministe e lesbiche che credono in una socialità libera, allegra e consapevole.
Tuba tutti i giorni lotta contro le discriminazioni basate sul genere, l’orientamento sessuale, la condizione di classe, il colore della pelle e la provenienza geografica.
Tuba è uno spazio dedicato all’immaginario delle donne: alle loro parole e ai loro desideri, ai loro corpi gioiosi, alla loro forza politica.
Tuba è una realtà costruita quotidianamente da un gruppo di lavoro di 11 donne, sempre in crescita e mutamento, che fa rete con gruppi, associazioni, scuole e biblioteche della città.
Tuba è tante cose insieme: siamo tutte noi, ognuna con le sue differenze, e siete tutte e tutti voi che vi affacciate dalle nostre vetrate.

SI MANGIA E SI BEVE

Abbiamo scelto per voi solo prodotti d’eccellenza, in larga parte biologici e/o a km zero, sempre frutto del lavoro di piccoli produttori e produttrici, in un’ottica di filiera corta diversa dalla grande distribuzione.
I vini, in gran parte biologici, provengono da piccole aziende italiane che conosciamo personalmente e con le quali abbiamo instaurato negli anni un rapporto di fiducia.
La caffetteria comprende cornetti – anche vegani – caffè, orzo, gingseng e decaffeinato del marchio Filicori Zecchini.
Tutte le nostre tisane, invece, sono scelte tra quelle del mercato equo e solidale a marchio Clipper.
Quiche, torte e dolcetti vari sono prodotti dalle donne di un laboratorio artigianale, mentre panini e pizzette sono il risultato dei nostri gusti e della nostra fantasia quotidiana.
Le birre sono artigianali e di diverse tipologie che variamo con le stagioni e i desideri.
I cocktail sono quelli classici di un american bar, preparati con superalcolici di qualità. Abbiamo inserito nel menù dei alcuni liquori artigianali di una piccola azienda retina (Mucilla) come il mirto, la genziana, il nocino e il mitico spruilli – divenuto ormai una leggenda.
Da noi si beve anche analcolico grazie agli estratti, le spremute, e cocktail freschi.

TUBA CONSIGLIA