GODETE! venerdì 16 dicembre

Alessandra Di Pietro presenta il suo GODETE! un libro da tenere sul comodino,

da regalarsi, da regalare e da farsi regalare, per diffondere il messaggio: semplice,

economico ed essenziale come il piacere.

Venerdì 16 alle 19.30, vi aspettiamo e, solo per la presentazione, GODETE!

in pacchetto promozionale con un simpatico vibrino!

AGENDER_PRENATAL APERITIVO DI PRESENTAZIONE DEL FESTIVAL

Giovedi 8 Dicembre 2011 ore 18,30

Aperitivo di presentazione del Festival

Presentazione Trailer ed incontro con ospiti del Festival

Special Guest:
MP5 presenting “PALINDROMI” — GRRRZETIC
Proiezione clips animate del libro.

Dj Sets:
WARBEAR (Agender, Gegen Berlin)
www.warbear.org

Plus Secret Guests

Evento e Programma
http://www.cinemaaquila.com/evento/agender/
http://www.cinemaaquila.com/evento/programma-agender/

English Program
http://www.facebook.com/events/264851143563355/

Facebook Page
www.facebook.com/agendercinema

Foyer – The Agender Party
https:/! /www.facebook.com/events/298851640149711/

Public Relations
Monia Cappuccini
mo.cap@email.it

 

Regala i libri di Tuba: il miglior investimento in tempi di crisi…ecco i titoli che vi proponiamo

A Natale volete regalare qualcosa che vale ma non avete che pochi euro? Comprate idee e parole di carta, da riciclare e passare di mano in mano dopo le feste. In questo modo sosterrete anche una libreria indipendente di donne esperta di crisi e miserie.

Ecco i nostri consigli , c’è persino  una speciale sezione LOW COST, con libri a meno di 10 euro!

Narrativa/Novità 2011

Lettera di dimissionidi Valeria Parrella, Einaudi 2011, 18,50 Un libro che riesce a parlare dell’Italia di oggi senza perdere il gusto di una buona storia e il piacere di una bella prosa. Un affresco corale per raccontare il paese e le sue derive a 360 gradi, il bianco e il nero che si confondono, l’etica che sfuma e i buoni che si logorano o si corrompono: impossibile non ritrovarcisi.

I piatti più piccanti della cucina tatara di Alina Bronsky, Edizioni E/O 2011, € 18 Odiate il buonismo natalizio? Ecco la storia di una nonna perfida, perché la cattiveria nei libri può essere veramente gustosa e appassionante.

Un uomo giusto” di Elena Stancanelli, Einaudi 2011, € 16,50 Un libro che non ha niente di superfluo: Elena Stancanelli si confronta con stereotipi e clichè letterario/amorosi attraverso una scrittura rigorosa e agliente. L’amore oltre la classe, senza alcun autocompiacimento e con un tocco di cinismo.

Da dove viene il vento di Mariolina Venezia, Einaudi 2011, € 17,50 Non solo un romanzo ma un orgasmo di poesia e sentimenti. Sei storie di solitudine che scavano nell’anima di personaggi obbligati a riflettere sulle loro scelte. L’opera della maturità di Mariolina Venezia, imperdibile!!

Ogni mattina a Jenindi Susan Abulhawa, Feltrinelli 2011, € 17. Appassionante, travolgente, emozionante, dura e crudele questa la storia di una terra, quella di Palestina, raccontata dal 1941 al 2002 attraverso la numerosa famigliaAbulheja. L’autrice non tralascia nessun aspetto. Per chi vuole andare oltre i telegiornali.

Non ci lasceremo maidi Federica Tuzi, Lantana 2011. Una giovane donna che per ritrovarsi parte e va via da Roma, dal perbenismo, dalla famiglia, un viaggio on the road negli Stati Uniti, un percorso di liberazione, in ogni pagina la protagonista perde, scopre, trova qualcosa di sé. Un libro sul coraggio di essere autentiche.

“Il tempo è un bastardo” di Jennifer Egan, Minimum Fax 2011, € 18. Anni Ottanta a New York, al suono del punk rock i protagonisti si muovono tra droghe, nevrosi, (dis)illusioni, un romanzo ibrido, originalissimo, vincitore del Premio Pulitzer 2011

Scusate la polveredi Elvira Seminara, Nottetempo 2011, € 12. Un libro per ridere, Elvira Seminara ha un talento comico che vi coinvolgerà e vi troverete a fare i conti con le cose tristi della vita ridendoci su. Una storia in cui trionfano le donne, il caso e le piccole cose quotidiane con il loro potenziale di eccezionalità.

“Il libro russo dei sogni a colori” di Gina Ochsner, Nottetempo 2011, € 18,5. Un libro magico, surreale, onirico, ambientato in un popoloso condominio siberiano.

Dove nessuno ti troverà, di Alicia Gimenez Bartlett, Sellerio 2011, € 16. Siamo in Spagna, tra la Catalogna e l’Aragona dove vive “La Pastora”, custode di pecore, ermafrodita e partigiano contro la dittatura di Franco. Un viaggio in una terra dura, controllata dalla Guardia Civil e condannata alla solitudine. Una storia vera che tanto ha appassionato medici e giornalisti raccontata da una delle migliori penna della letteratura spagnola.

Antropologia di una ragazza”, di Hilary Hamann, Fandango 2011, € 20

Saggistica

Le ragazze di Asmara”, di Sabrina Marchetti, Ediesse 2011, 12

“ Il gioco delle parti”, di Laura Schettini, Le Monnier 2011, € 19. Un saggio appassionante come un romanzo, una pagina di storia che non troverete altrove sul gusto del travestimento, sul rovesciamento e l’attraversamento dei ruoli, su una primitiva polizia scientifica e le donne in bicicletta. Un libro per tutti, un capitolo che non troverete nella Grande Storia Ufficiale.

Sebben che siamo donne”, AAVV, Edizioni Alegre 2011, € 6

“Pornotopia” di Beatriz Preciado, Fandango 2011, € 16,50

“Mamme cattivissime”, di Elisabeth Badinter, Corbaccio 2011, € 16. Da quando la maternità è una scelta le aspettative sulla buona madre si sono alzate tantissimo, ma chi l’ha detto che le mamme perfette fanno bene alla salute? Un libro che ha sollevato tantissimo dibattito.

“Godete”, di Alessandra Di Pietro, ADD Editore 2011, € 6. Un piccolo manuale sul piacere e le donne, per giocare a scoprirsi, da regalare a tutte le amiche ma anche a chi ci vuole bene 😉

 “Il mio corpo, body drama”, di Nancy Amanda Redd, Giunti 2011, € 14,9. Essere adolescente è difficile e il corpo in trasformazione potrebbe essere un dramma se non fosse per questo pratico manuale che tranquillizza e informa e aiuta le ragazze ad essere serene con tutti i loro piccoli difetti.

 “Cronache dal continente che non c’è” di Alma Guillermoprieto, Nuova Frontiera 2011, € 14. Pubblicate a partire dagli anni Ottanta su The Washington Post e The New Yorker, le ormai leggendarie cronicas di questa autrice raccontano il lato più umano e spesso ignorato di alcuni dei più importanti avvenimenti dell’America Latina degli ultimi trent’anni.

Supereconomici, a meno di 10

Passione di Artemisia”, di Susan Vreeland, BEAT 2010, € 9

Le seduzioni dell’inverno” di Lidia Ravera, BEAT 2011, € 9

 “Ali di babbo” di Milena Agus, BEAT 2011, € 7,5

“Non restare muti” di Alice Walker, Nottetempo 2011, € 6

“Un segno invisibile e mio” di Aimee Bender, BEAT 2011, € 9
Perchè scrivere” di Zadie Smith, Minimum Fax 2011, 5,90

Illustrazioni, fumetti, pop up

Snowhite”, illustrato da Ana Juan, Logos 2011, € 20 

 

       “Alice nel paese delle meraviglie”, illustrato da Rebecca Dautremer, Rizzoli 2011, € 28

“Come diventare un esploratore di mondo”, di Keri Smith, Corraini 2011, € 16

Sex of humor”, di Pat Carra, Fandango 2011, € 13

“Superzelda, la vota disegnata di Zelda Fitzgerald” di Tiziana Lo Porto e Daniele Marotta, Minimum Fax 2011, € 15

“Amalgam”, di Maya Zankoul, Il Sirente 2011, € 15