Sessualità infantile e genitorialità

Mercoledì 25 novembre alle 18.30

Le Mamme – CittadineATTIVE –  TUBA

presentano:

Sessualità infantile: istruzioni per l’uso

Un invito rivolto a tutti i genitori e i curiosi che vogliono scambiare opinioni sulla sessualità infantile. L’idea nasce dall’incontro tra il gruppo delle Mamme, le “Cittadine Attive” e Tiziana Franceschini, Psicoterapeuta dell’Età Evolutiva, dalla voglia di mettere in comune delle esperienze di vita e avere nello stesso tempo il parere e i consigli di una persona competente nel leggere i comportamenti dei bambini.
Il tema scelto dalle mamme non è uno di quelli che ci lascia indifferenti. Pensavamo a nostro figlio come un angioletto senza sesso e potremmo stupirci del nostro turbamento nello scoprirlo a fare giochi erotici con l’amico…fino a ieri voleva essere coccolato come un bimbo ed ora chiude la porta quando si cambia…
Forse iniziamo a pensare che sia ora di parlare di sesso con il nostro bambino, che vuol dire parlare di amore, di legami, di come è fatto il corpo…

Con la Dott.ssa Tiziana Franceschini, Psicologa dell’Età Evolutiva, Psicoterapeuta Clinica.

Laboratorio contro la violenza sulle donne

Mercoledì 18 alle 18.30

Giovedì 19 alle 18.30:

laboratorio sulla violenza contro le donne

Che cosa è la violenza contro le donne? Quali sono i luoghi comuni da sfatare? Come posso intervenire se una donna vicina a me è vittima di violenza? Come posso reagire alla violenza?

Come lavorano le associazioni che si occupano di violenza contro le donne? Quali sono le possibilità e le strategie per combattere la violenza contro le donne?

Queste sono alcune delle domande a cui proveremo a rispondere con due giornate di laboratorio in collaborazione con le associazioni Donne in Genere (www.centrodonnalisa.it)

e BeFree (www.cooperativabefree.it)

che gestiscono servizi territoriali per aiutare le donne vittime di violenza e maltrattamenti.

I laboratori sono organizzati in occasione del 25 novembre Giornata Mondiale Contro la violenza maschile sulle donne

Sabato 14 Novembre ore 11,00 “L’autostima delle donne”

PRESENTAZIONE
“L´autostima delle donne: uno spazio di formazione e confronto”

Un ciclo di quattro incontri esperienziali
condotti da
Alessandra Lops (Counsellor e Mediatrice familiare)
Paola Grillo (MusicArterapeuta, Counsellor e Mediatrice familiare)

Ingresso gratuito!
L´obiettivo degli incontri è esplorare le potenzialità d´ogni partecipante individuando le risorse utili a consolidare l´autostima
e raggiungere la piena consapevolezza di sé. Solo riconoscendo i propri bisogni e legittimando desideri profondi si può comunicare in maniera chiara e assertiva con le persone che abbiamo intorno.

“L´autostima non è tutto, ma un qualcosa senza cui non esiste niente altro” (Gloria Steinmen)
Il gruppo è a numero chiuso (massimo 10 persone), se sei interessata
contattaci!

Alessandra Lops – 347.90.10.308 lops.a@tiscali.it

Paola Grillo – 349.52.62.783 info@paolagrillo.com

Tuba, Via del Pigneto 19 Roma

Contro la violenza maschile sulle donne: le iniziative di Tuba a Novembre, mostre, laboratori, dibattiti.

Mercoledi 11 Novembre h. 19,00:

inaugurazione della “Mostra Fotografica dei Centri Antiviolenza”

La mostra, a cura di Luigia Barone, Responsabile del Centro Antiviolenza del Comune di Roma e Presidente dell’Associazione Attivamente Coinvolte (www.attivamentecoinvolte.org) testimonia il percorso che, a partire dal Movimento delle Donne, ha condotto alla creazione dei Centri Antiviolenza

In occasione della “Giornata mondiale contro la violenza maschile sulle donne” la Libreria Tuba e l’Associazione MIA propongono, per il mese di novembre, una serie di iniziative e laboratori per capire e confrontarsi sul fenomeno della violenza in un’ottica di prevenzione e di costruzione di relazioni rispettose e orizzontali tra generi e generazioni. Gli appuntamenti nascono in collaborazione con associazioni di donne che da anni ragionano e lavorano sul territorio romano per contrastare la violenza sulle donne.

Tutti gli appuntamenti si svolgeranno presso la Libreria TUBA, Via del Pigneto 19, Roma.

  • Mercoledi 18 Novembre h 18,30 : giornata laboratoriale con le operatrici della associazione Donna L.I.S.A. (www.centrodonnalisa.it) che, oltre a svolgere attività di formazione e sensibilizzazione su maltrattamenti e molestie, offrono un servizio di accoglienza alle donne che hanno subito violenza.

  • Giovedi 19 Novembre h. 18,30: giornata laboratoriale con le operatrici della cooperativa Be free (www.befreecooperativa.org), esperte nell’accoglienza e nel sostegno a donne vittime di soprusi, abusi, maltrattamenti, tratta.

  • Giovedi 25 Novembre h. 18,30: “Sessualità infantile: istruzioni per l’uso”, laboratorio condotto da Tiziana Franceschini (Psicoterapeuta dell’età evolutiva), in collaborazione con l’associazione di mamme “Cittadine Attive”.

In Italia una donna su tre, tra i 16 e i 70 anni, nella sua vita è stata vittima della violenza di un uomo. Secondo i dati dell’Istat, sono 6 milioni 743 mila le donne che hanno subito nel corso della propria vita violenza fisica e sessuale. Tre milioni di donne hanno subito aggressioni durante una relazione o dopo averla troncata, quasi mezzo milione nei 12 mesi precedenti all’intervista. Ai danni di mogli e fidanzate i reati gravi: 8 donne su 10 malmenate, ustionate o minacciate con armi hanno subito le aggressioni in casa. Un milione di donne hanno subito uno stupro o un tentato stupro. A ottenere con la forza rapporti sessuali è il partner il 70% delle volte e in questo caso lo stupro è reiterato. Il 6,6% delle donne ha subito una violenza sessuale prima dei 16 anni, e più della metà di loro (il 53%) non lo ha mai confidato a nessuno. Gli autori sono degli sconosciuti una volta su quattro, nello stesso numero di casi sono parenti (soprattutto zii e padri) e conoscenti

Martedi 10 Novembre ore 20,30 GRUPPO DI CRESCITA PERSONALE Ciclo d’incontri condotto da Alessandra Lops e Paola Grillo

Un ciclo di  incontri di gruppo (due al mese) in cui si opererà con il metodo del “Counseling”, che considera la capacità di ogni persona di “auto-realizzarsi” attraverso la consapevolezza delle proprie specifiche risorse

Durante gli incontri, ogni partecipante avrà la possibilità, e non l’obbligo, di esporre e condividere con le/gli altre/i un proprio problema,  difficoltà,  dubbio o qualsiasi circostanza che crei disagio. In questo modo avrà l’occasione di “lavorare” su di sé per arrivare a prendere coscienza di quale sia la sua, personale e unica, soluzione e trasformare quella difficoltà in un’occasione di crescita e di maggior conoscenza di sé.

Accanto all’“ascolto attivo” e “partecipato” (empatico, accogliente e non giudicante), verranno talvolta inserite tecniche “gestaltiche”, corporee e artistiche, molto efficaci nel “sentire” le emozioni a cui non si riesce ad accedere verbalmente.

Si tratta di un gruppo “aperto”, dove non si lavora su un tema prestabilito e dove non c’è obbligo di frequenza.

E’ tuttavia consigliata una frequenza assidua per permettere la formazione di un gruppo coeso, elemento fondamentale per sentire quel sostegno e quell’intimità di cui si ha bisogno nel momento in cui si comincia un lavoro relativo ai propri vissuti.

CALENDARIO DEGLI INCONTRI

NOVEMBRE 2009:  Martedì 10, ore 20,30-23,00 e Sabato 21, ore 11,00-13,30

DICEMBRE 2009:   Martedì 1, ore 20,30-23,00 e Sabato 12, ore 11,00-13,30

GENNAIO 2010:       Sabato 9 e Sabato 23, ore 11,00-13,30

FEBBRAIO 2010:     Sabato 6 e Sabato 20, ore 11,00-13,30

MARZO 2010:           Sabato 6  e Sabato 20, ore 11,00-13,30

APRILE 2010:           Sabato 3 e Sabato 17, ore 11,00-13,30

MAGGIO 2010:         Sabato 8 e  Sabato 22,  ore 11,00-13,30

Info: Alessandra Lops 3479010308     lops.a@tiscali.it       Paola Grillo 3495262783    info@paolagrillo.it

Mercoledi 4 novembre ore 15 da Tuba: a merenda con l’osterica!

Mercoledi 4 Novembre ore 15  da Tuba: a merenda con l’osterica!

Maitena03-299x264

Un appuntamento per mamme e bimbi/e (0-2 anni) per fare domande e scambiarsi consigli, per affrontare insieme i primi tempi di vita e di genitorialità bevendo un tè.

Durante i pomeriggi di Tet-te sarà a vostra disposizione Chiara Crociani, ostetrica specializzata nei temi dell’allattamento .